Subscribe Us

I Principi delle Aperture nel gioco degli Scacchi

I giocatori di scacchi dai principianti fino al livello intermedio spesso incontrano molte delusioni durante le partite di scacchi ed è per questo che la maggior parte di loro non progredisce ulteriormente.

Questo è principalmente dovuto al fatto che omettono di applicare i principi di apertura più importanti degli scacchi nonostante trascorrano così tanto tempo a giocare.

Senza perdere altro tempo, parliamo dei sette principi di apertura più importanti che ti aiuteranno a vincere molte partite e a perfezionare le tue abilità tattiche per progredire più velocemente come forza di gioco.


Principio di apertura 1 – Muovi i pedoni solo quando necessario


Non muovere i pedoni


Evita di muovere le tue pedine in modo casuale nella fase di sviluppo in quanto le pedine svolgono un ruolo significativo nella fase finale del gioco.

Una mossa sbagliata del pedone può dare al tuo avversario il controllo di importanti caselle centrali .

Come mostrato nell'immagine, il bianco ha un grande vantaggio a causa dello sviluppo e del controllo delle caselle centrali mentre il nero ha i pezzi poco sviluppati.

Pertanto in questa posizione, il bianco può facilmente pensare ad altre mosse tattiche mentre il nero non ha altra scelta che difendersi.

La migliore pratica per i principianti è quella di mantenere almeno un pedone al centro e sviluppare velocemente gli altri pezzi.



Principio di apertura 2 – Apri la partita con il pedone centrale


Come iniziare la partita a scacchi


La migliore pratica negli scacchi in modo particolare quando sei principiante viene considerata l'apertura con il pedone centrale, nota anche come apertura del pedone di Re.

La maggior parte dei giocatori principianti tenta un'apertura diversa in ogni partita, il che spesso li porta allo sviluppo passivo dei pezzi e che non  è orientato al controllo dele caselle centrali, questo spesso dà un vantaggio significativo all'avversario.

Come mostrato nell'immagine, il bianco dopo aver aperto con e4 non solo cerca di controllare una delle case centrali, ma apre anche due diagonali per l'Alfiere e la Regina.

Come potrai osservare, anche dopo che il nero replica con e5, il Bianco ha sempre il vantaggio di pianificare un attacco con la prossima mossa come ad esempio da Cf3 che attacca la  pedina avversaria in e5 e che costringerà il Nero a difendersi da questa minaccia.

Una volta che avrai compreso bene questo principio basilare di sviluppo ed attacco avrai la chiave per dominare il gioco.


Principio di apertura 3 – Arrocca il prima possibile


quando arroccare

La maggior parte dei giocatori principianti si concentra sullo sviluppo dei pezzi ma dimentica la sicurezza del proprio Re.

L' Arrocco è il modo migliore per proteggere il tuo Re da minacce avversarie.

L'Arrocco dal lato del Re è preferibile rispetto a quello lungo perché è possibile arroccare sul lato di Re entro 4-5 mosse, mentre il lato della Regina richiede molte più mosse.

Come si vede nella seconda immagine, non arroccare al momento giusto indebolirà anche il tuo pedone f7, che è fondamentale per la sicurezza di Re per evitare possibili attacchi con il Cavalli e gli Alfieri.



Principio di apertura 4 – Sviluppa i Cavalli prima degli Alfieri


sviluppa prima i cavalli

Nella fase iniziare del gioco lo sviluppo dei Cavalli deve sempre essere prioritario rispetto agli Alfieri poiché il Cavallo nella casella di partenza si trova in una posizione passiva.

Va anche notato che gli Alfieri a volte possono fare un buon lavoro anche rimanendo nella loro casella iniziale mentre i Cavalli devono entrare nel territorio dell'avversario o almeno intorno alle caselle centrali per avere un impatto sulla posizione.



Principio di apertura 5 –Non muovere la Donna prematuramente


lo sviluppo della donna


La Regina è considerata uno dei pezzi più preziosi degli scacchi.

Quando la Regina viene sviluppata preamaturamente, diventa facile per il tuo avversario attaccarla ed a volte intrappolarla.

Il tuo avversario può minacciare la tua Regina proprio come mostrato nell'immagine con il Cavallo che attacca la Regina. 

La Regina avrà solo due opzioni, rimanere nello stesso posto oppure spostarsi da qualche parte, o addirittura tornare alla posizione di partenza.

Nel momento in cui il tuo avversario continuera ad attaccare la tua Regina sviluppando i propri pezzi mentre tu sarai costretto a muovere più e più volte lo stesso pezzo questo ti portera in grave svantaggio di svilppo.

Pertanto, la Donna che è un pezzo molto potente và sviluppata generalmente dopo aver mosso i Cavalli e gli Alfiere, in questo modo potrai star sicuro che avrà una adeguata protezione grazie all'aiuto dei propri pezzi.



Principio di apertura 6 – Cerca di scambiare i pezzi per ottenere una posizione migliore


quando scambiare i pezzi

Uno dei principi di apertura più importanti per i giocatori di scacchi è sapere quando i pezzi dovrebbero essere scambiati. 

Lo scambio aiuta un giocatore a liberarsi della pressione per fermare le minacce di scacco matto, tuttavia, dovrebbe essere fatto solo se il giocatore è in vantaggio. 

Anche nel caso in cui il tuo avversario è un punto avanti (un pedone), lo scambio lo aiuterà  ad ottenere un finale piu vataggioso.

Nella fase di  apertura invece lo scambio dei pezzi  dovrebbe essere evitato a meno che tu sappia che la struttura posizionale diventa migliore dopo questo scambio.

Come mostrato nell'immagine, dopo una partita iniziata con lo sviluppo iniziale dei  quattro Cavalli, il bianco  sposta il suo Alfiere da f1 a b5, minacciando il Cavallo.

Qui, il Cavallo è bloccato a causa del Re inchiodato. 

Il Bianco potrà decidere di catturare il cavallo con Axc6+.

In questo caso il Nero non ha altra possibilità che catturare l'Alfiere con il pedone b7.

Quindi, nel complesso, ha dato al  Bianco un leggero vantaggio poiché ora i pedoni del nero sono doppiati e lasciare il punto b7 vuoto è considerata una debolezza nella struttura pedonale.



Principio di apertura 7 – Non ostacolare lo sviluppo dei tuoi pezzi


Lo sviluppo dei pezzi

Un altro importante principio di apertura è quello di stare attenti nella fase  di sviluppo di non bloccare lo sviluppo dei propri pezzi allo scopo di ottenere uno sviluppo armonioso con pezzi ben coordinati.

Come discusso nella parte relativa ai Cavalli che vanno sviluppati prima degli Alfieri, dovresti stare attento a non bloccare le diagonali degli Alfieri poiché in alcuni casi potrebbe rendero il tuo sviluppo molto lento e passivo.

Per evitare di bloccare i tuoi pezzi nella fase di apertura, devi provare a seguire i seguenti passaggi:

  • Quando i pezzi sono sviluppati, non dimenticare di Arroccare.
  • Pensa sempre prima di ogni volta che sviluppi un pezzo se sta bloccando gli altri.
  • Scambiare i tuoi pezzi con quelli dell'avversario avrai meno possibilità che i tuoi pezzi rimangano bloccati in quanto si crea maggiore spazio sulla scacchiera.
  • Concentrati sullo sviluppo di quei pezzi che apriranno le diagonali per gli Alfieri e la Regina.


Conclusioni

I giocatori di scacchi esperti, di solito, cercano sempre di guidare i principianti ad apprendere i principi scacchistici fondamentali in quanto ne comprendono pienamente la loro importanza.

Per mia pratica esperienza, spesso vedo principianti che giocando contro avversari esperti giocano mosse di apertura volutamente bizzarre e scorrette allo scopo di confondere il loro avversario e di farlo uscire dalla cosiddetta ''teoria'', questo spesso risulta in un vero e prorpio boomerang in quanto molto spesso il tuo avversario esperto riuscirà  a punirti severamente in quanto sà come punire gli errori di apertura molto bene perche' ne comprende i principi.

Questo non gli sarebbe invece possibile nel caso in cui giochiamo mosse che rispettano i principi scacchistici fondametali.

Pertanto, devi avere familiarità con questi principi di apertura più importanti per dominare il gioco e non devi mai deviare da questi se vuoi migliorare il tuo rating.

Se invece, giochi per puro divertimento e non hai alcuna ambizione nel migliorare le tue prestazioni come giocatore di scacchi, allora sei libero di violare tutti questi principi!








Posta un commento

0 Commenti